4Solos 4Women Jessica D'Angelo.jpg
4Solos 4Women Alice Carrino.jpg
4Solos 4Women Alice Carrino3.jpg
Michal Mualem 2.jpeg

prime tre foto da sinistra di Riccardo Panozzo

12 settembre / ore 20:00 / Teatro Maddalena

12 settembre / ore 22:00 / Teatro Maddalena

Ingresso € 10 intero / € 8 ridotto 

Acquista il biglietto su LiveTicket

Inizio prevendita: 25 agosto

NB: spettacolo con scene di nudo integrale
 
4solos 4women

Prima assoluta

Un progetto realizzato in co-produzione con Hangartfest 2020 

Compagnia Naturalis Labor

Coreografie di: Michal Mualem (Israele), Luciano Padovani (Italia), Jorge Jakas (Israele/Spagna)

Una produzione Compagnia Naturalis Labor 

Co-produzione Hangartfest 

Con il sostegno di MIBACT / Regione Veneto / Arco Danza / Comune di Vicenza 

Quattro danzatrici, quattro mondi interiori: fragilità, forza, passione e spaesamento. Uno spettacolo che raccoglie e amplifica le diverse esperienze di quattro danzatrici soliste provenienti da compagnie nazionali ed europee.

 

 

PLONTER  

di e con Michal Mualem (Israele) 

 

Questo lavoro affronta sentimenti di “perdita”, sentimenti inerenti all’impossibilità di muoversi da una determinata condizione di vita o dal suo ripetersi insistente anche quando apparentemente ci sembra di “procedere” sulla propria strada. Esplora però anche la bellezza insita nel vivere e la fragilità del “momento”.

 

durata 15 minuti

 

A ROYAL BIRD / The Queen 

coreografie e regia Luciano Padovani (Italia)

di e con Alice Carrino (Italia)

costume Lucia Lapolla

video trailer https://vimeo.com/448598602

 

Mi hanno ispirato  le figure rigorose e austere delle regine sempre raffigurate con enormi gorgiere, visi imbiancati o imbellettati, lunghi e ricchi mantelli damascati  Il potere nel massimo della sua Rappresentazione : ma quel potere svela una insospettabile e umana fragilità.

 

durata 15 minuti

 

THE RITE  

coreografie e regia Luciano Padovani

di e con Elisa Spina (Italia)

video trailer https://vimeo.com/448599693

 

Un rito, tra il sacro e il profano, per raccontare una umanità perduta.

 

durata 20 minuti 

 

JOHN  

coreografie e regia Jorge Jakas (Israele/Spagna)

di e con Jessica D’Angelo e ‘John’

costumi Lucia Lapolla

video trailer  https://vimeo.com/447834542

 

Un pezzo che esplora, attraversando il pensiero di Roland Barthes, l’universo amoroso inteso come ‘momentum’. Un pezzo dal sapore agrodolce, dove ironia e forza si coniugano grazie alla forza dei due interpreti. Lei Jessi, lui John (un pupazzo realizzato dallo scenografo Mauro Zocchetta)

 

durata 15 minuti 

© Hangartfest 2020

Teatro Maddalena, Piazza Del Monte 9, Pesaro 61121

CF & Partita Iva 02458750417

Cookie: Utilizziamo i cookie per offrire i servizi e le funzionalità proposte dal nostro sito web e per migliorare l'esperienza degli utenti. Maggiori informazioni