LAZARUS SERIAL VERSION

Giulio De Leo

3-4 Sett / ore 18

3/9 Cortile Palazzo Montani Antaldi / 4/9 Musei Civici

Via Passeri, 72, Pesaro / Piazzetta Mosca, 29, Pesaro

LAZARUS SERIAL VERSION

€ 5 unico non numerato

LAZARUS SERIAL VERSION
prima assoluta

3 SETTEMBRE, ORE 18 | CORTILE PALAZZO MONTANI ANTALDI (su gentile concessione della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro)

4 SETTEMBRE, ORE 18 | MUSEI CIVICI

di Giulio de Leo
produzione Menhir/Le Danzatrici en plein air 2022
coproduzione Hangartfest
progetto Giulio De Leo
con Erika Guastamacchia
e con la partecipazione di cittadine e cittadini di tutte le età e professioni
musica Moby
un ringraziamento speciale a Compagnia Malalingua

Durata: 30’

Lazarus, serial version è una performance ispirata alle pratiche di CURA e RINASCITA, progettata da Giulio De Leo e sviluppata in stretta collaborazione con Erika Guastamacchia. In questa inedita versione,una serie di nove corpi adagiati su tavoli e ravvivati dalla danza diventa il fulcro identitario per la nuova comunità che si raccoglie a vegliare su di essa. LAZARUS serial version riflette sulla capacità del movimento di rigenerare il corpo a partire dagli atti vitali fondamentali, secondo una logica organica di ascolto e integrazione.

GIULIO DE LEO direttore artistico, coreografo e curatore di festival e progetti dedicati alla danza contemporanea e al linguaggio del corpo. Il suo lavoro di distingue per il rigore e la curiosità che rivolge alla comunità, i rituali e l’indagine antropologica della società attraverso la danza. Nel 2008 fonda la Compagnia Menhir, crea diverse coreografie e istituisce molte rassegne e programmi di danza contemporanea.
Dal 2013 al 2016 è il coordinatore della Biennale di Venezia College Danza. Dal 2017 è il direttore artistico di Talos Festival danza e nel 2021 fonda Le Danzatrici, una progetto di ricerca e coinvolgimento del pubblico

ERIKA GUASTAMACCHIA danzatrice diplomata all’accademia di danza CODARTS di Rotterdam. Tra le varie collaborazioni risaltano quelle con Kristzina De Chatel (Olanda), Nanine Linning (Olanda), Paulo Ribeiro (Portogallo), Compagnia Virgilio Sieni Danza (Italia), Biennale di Venezia Danza. Dal 2010 collabora con la Compagnia Menhir come danzatrice e assistente di Giulio De Leo in molti progetti di ricerca sulla danza contemporanea e coinvolgimento del pubblico. Per la Compagnia Menhir danza tutte le ultime creazioni: Genesi, Ritual Quintet_01, Trilogia e Gesto Sospeso.