top of page

ARCHETALÌA prima assoluta
Collettivo Idina Who

8 e 9 settembre, ore 18.30, Biblioteca Oliveriana
segue Incontro con l'Artista a cura di Maria Paola Zedda (8 settembre)

ARCHETALÌA  prima assoluta
Collettivo Idina Who

Ingresso € 10 intero / € 7 ridotto possessori CARD AMICO
https://www.hangartfest.it/card-amico

ARCHETALÌA prima assoluta
di e con Cantiere Idina Who
produzione Cantiere Idina Who
coproduzione Hangartfest e AIEP
con il sostegno di ALDES/Progetto SPAM! e Carrozzeria Pineta

L'8 segue Incontro con l’Artista a cura di Maria Paola Zedda / EXPLORER

Durata: 30’

“Buonasera e benvenuti ad Archetalìa. Il mondo sta per finire e abbiamo a disposizione un bunker dove salvare alcune opere d’arte. Lo spazio non è infinito e quindi dobbiamo scegliere. Cosa portare con noi? Cosa vogliamo che sopravviva a ciò che accade là fuori? Cosa salviamo?”

Archetalìa, da archè “principio, origine” e talìa “guardare,contemplare” è una performance site specific appositamente creata per gli spazi del cortile del Museo Oliveriano di Pesaro. La danza si presenta come uno studio sulla statuaria e le forme della staticità; incontra le possibilità trasformative di agenti esterni come colore e suono e si sviluppa in stretta relazione con i reperti presenti nel luogo. Di questi ultimi evoca la dimensione storico-artistica di patrimonio culturale umano e condiviso, soggetto come noi alle trasformazioni temporali, nel ciclo perenne della riscrittura della storia, che alterna processi di salvaguardia e di distruzione.

Cantiere Idina Who, collettivo interdisciplinare, nasce a Milano nel 2020 per affrontare questioni di rilevanza sociale attraverso l’incontro di vari linguaggi artistici. Si compone da due danzatori-coreografi e un’attrice, diplomati alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, e due artisti interdisciplinari, diplomati all’Accademia di Belle Arti di Brera. La prima produzione è un video-danza, RAB Express - Siempre a tiempo, vincitore della Menzione speciale nella sezione del concorso Interfaccia Digitale. Nel 2021 presenta il suo primo spettacolo RAB Express, che sancisce la collaborazione triennale con il festival Hangartfest di Pesaro. Dal 2022 il collettivo inaugura la trilogia sul potere con lo spettacolo Sugar me e quest’anno presenta ARCHETALÌA.

Precedenti lavori coprodotti da Hangartfest: RAB EXPRESS (2021), SUGAR ME (2022)

bottom of page