1/12
il dolce domani
compagnia giolisu (belgio)
coreografia lisa da boit
chiesa della maddalena, pesaro

 

14 settembre, ore 21:00  >  Acquista il biglietto 
15 settembre, ore 21:00  >  Acquista il biglietto 
 Acquista l'abbonamento 
      
Ingresso: € 10 intero / € 7 ridotto over 65, fino a 27, scuole di danza 
Prevendita online:
  • Abbonamenti disponibili dal 16 luglio al 31 agosto 

  • Ingressi singoli spettacoli disponibili dal 1° al 31 agosto

Botteghino: aperto dal 5 settembre 

Maggiori informazioni

Concept e regia: Lisa Da Boit, Céline Curvers 

 

Creato e interpretato da: Lisa Da Boit, Rudi Galindo,

Jean-Marc Fillet, Rolando Rocha

 

Musica: Thomas Barrière 

Costumi: Julia Didier 

Luci: Laurence Halloy 

Dipinto scenografico: Vincent Glowinski

Regia suono: Boris Gronemberger

Regia luci: Yoris Van Den Houte

Coproduzione: Les Brigittines

Con il sostegno di:

Fédération Wallonie-Bruxelles,

Service de la Danse, asbl Centre Lorca,

Théâtre Marni, Charleroi Danses, 

CC Jacques Franck

Giolisu è sostenuta da Grand Studio e riceve l’appoggio del WBI.

Durata: 55 minuti

Il Dolce Domani. In una sala da ballo, una donna e quattro uomini si ritrovano dopo molti anni. Le loro storie sono legate... Un segreto celato? Un lutto? Un amore passionale mai vissuto? Questa umanità si trova faccia ai propri limiti, tra slanci e fallimenti, nella forza e nella fragilità di ogni istante. Il Dolce Domani è un'ode al tempo che passa, un viaggio tra le ombre e le luci dell'esistenza, ma anche attraverso situazioni concrete, stati particolari dei corpi, dei fermo immagine che piazzano lo spettatore davanti ad un quadro, dove egli può ricomporre i pezzetti e fare emergere il senso delle cose...

LISA DA BOIT

È danzatrice e coreografa. Si è formata dapprima come ginnasta, poi ha studiato danza classica e danza contemporanea al Centro Internazionale di Rosella Hightower a Cannes.

Dal 1994 ha danzato nelle compagnie: Corte Sconta (Italia), François Laroche-Valières (Francia), Karin Vyncke e Wim Vandekeybus (Belgio). È membro stabile della compagnia Ex-Nihilo (Francia) che indaga la relazione tra danza e spazi urbani. Con quest'ultima Lisa ha danzato nelle creazioni di Calle Obrapia, Trajet de /Vie tratte de Ville, In-paradise/Parradise is not enough, che sono tutt'ora in tournée in Europa e oltreoceano. 

È cofondatrice e direttrice della compagnia Giolisu dal 2001. La compagnia è sostenuta dal Governo Belga e riceve l'appoggio di numerosi teatri a Bruxelles. Giolisu, compagnia in residenza a Les Brigittines, ha creato nove spettacoli per le sale di teatro e tre lavori per siti specifici, come stazioni della metropolitana, parchino sotterranei e spazi aperti.

Ultime Exil è “coup de coeur” della stampa belga e Il Dolce Domani è premiato come miglior spettacolo della stagione 2015 dalla critica belga

Lisa Da Boit, laureata in filosofia all'Università Ca' Foscari di Venezia, ha lavorato come attrice in produzioni cinematografiche indipendenti premiate in diversi paesi. È collaboratrice, con Teatro Pachuco, delle creazioni di Coup de Foudre e All Fall Down. Lisa insegna ai bambini come artista in residenza nelle scuole elementari e medie di Bruxelles.

È docente per le compagnie di danza a Bruxelles e tiene laboratori in Europa e nelle università in Messico e Stati Uniti.

14/9 
 prima italiana
15/9
 replica

14 SETTEMBRE

INCONTRO CON L'ARTISTA

a cura di Silvia Poletti

15 SETTEMBRE

LABORATORIO INTERGENERAZIONALE

Azioni specifiche

Essere Creativo

Young Up!

Promozione del pubblico e Sensibilizzazione

Explorer 

Associazione Hangartfest, Via Ponchielli 87, Pesaro, Marche, Italy

CF & Partita Iva 02458750417