Domenica 22 settembre / ore 21:00 

Chiesa della Maddalena 

IMO The Mouth is Redundant

prima nazionale, durata 50'

Ella Rothschild (Israele) e Gershon Waiserfirer 

Coreografia Ella Rothschild

Interpreti Gershon Waiserfirer, Ella Rothschild

Musiche Gershon Waiserfirer

Costumi Inbal Ben-Zaken

Disegno luci Rotem Elroy

Sound Oren Cohen

Oggetti di scena Zohar Shoef

Produzione The Israeli Choreographers Association

Con il sostegno dell'Ufficio culturale

Ambasciata di Israele-Roma

Ingresso spettacoli  Info

intero € 12 / ridotto € 10 / speciale € 8

Accrediti stampa

A seguire, dopo lo spettacolo

Incontro con l'Artista

a cura di Carmelo Zapparrata, giornalista e critico di Repubblica, Hystrio e Danza&Danza 

Le persone scelgono di stare insieme a causa di ciò che chiamiamo amore, anche se spesso è la consolazione di condividere un destino. Questa scelta crea relazioni che vanno dall'amore all'odio alla paura passando per lo spettro delle emozioni intermedie. In IMO the mouth is redundant, l'incontro tra musica e danza crea un linguaggio unico, offrendo uno sguardo nel meraviglioso, umoristico e contraddittorio mondo di uno strano rapporto di coppia. L'opera immagina una relazione alla ricerca della serenità, ma che si trova invischiata in giochi di movimenti e suoni.

Sabato 21 settembre / ore 15:00 / Atelier Danza Hangart

Masterclass di GAGA

condotta da Ella Rothschild, docente abilitata all'insegnamento del metodo GAGA di Ohad Naharin 

Info e Iscrizioni

ELLA ROTHSCHILD 

È una coreografa, artista multidisciplinare e danzatrice. Ha danzato con Inbal Pinto e la Avshalom Pollak Dance Company e con la Batsheva Dance Company sotto la direzione artistica di Ohad Naharin. Dal 2010 Ella crea i propri lavori in collaborazione con artisti provenienti da diverse discipline. I suoi lavori uniscono danza, arti visive e musica. Nel 2013 riceve il premio Dudu-Dotan come migliore danzatrice, nel 2016 il Rosenblum Performing Arts Award dalla città di Tel-Aviv come coreografa promettente e, sempre nello stesso anno, il premio del Ministero della Cultura Israeliano. Nel 2015 riceve l’Ophir Theatre Award come migliore coreografa. 

Azioni specifiche

Essere Creativo

Young Up!

Promozione del pubblico e Sensibilizzazione

Explorer 

Associazione Hangartfest, Via Ponchielli 87, Pesaro, Marche, Italy

CF & Partita Iva 02458750417