Premio Interfaccia Digitale 2021: i 30 candidati selezionati dalla Giuria interdisciplinare



Ecco la rosa dei 30 candidati che sono stati selezionati dalla Giuria interdisciplinare, composta da Daniele De Angelis (coreografo, videomaker), Masako Matsushita (coreografa, performer), Paolo Paggi (curatore, artista visivo), Jonathan Pierini (progettista grafico, direttore ISIA Urbino), Stefano Salimbeni (videomaker, docente al Laboratorio dei Linguaggi Audiovisivi all'Università di Urbino), Edoardo Serretti (artista visivo, fotografo).


Questi i nomi dei 30 candidati (in ordine alfabetico), con i titoli delle loro opere:


Francesca ARCURI / "Neve". Elogio al Silenzio

Silvia AUTORINO / Il costume di Valdrada

Valeria BORRELLI / Ater Nimbus (Precettare il tempo NO)

Burim CERLOJ / Mauvais Rêve

Giulia CERMELLI / After

Gastone CLEMENTI / Again

Gemma CROWE / Near/Far

Angelo EGARESE / If we can change

Loredana FURNO / u m a n u d i t à

Emanuele GIORGETTI / Maelström

Nicolò GIORGINI / Walking and Falling

Luca GIUSTOZZI / I Am

Samar KHORWASH / Zeroth

Iole LA SALA / I lost my key

Luigi LINARDI / The event horizon

Alexandre MANUEL / Fraintendimenti

Laura MUSONE / All my relations

Niyayesh NAHAVANDY / Ho scavato una luna nel mio giardino

Antonella PELLEGRINI / C'est à toi

Ersilia Patrizia PICCOLOMINI / Parole negate

Gianluca POSSIDENTE / 37,5

Florenzia Emilia RAMÓN / Ftalo/Naranja

Dario RIGAGLIA / The power of Slowness

Pablo Ezequiel RIZZO / Alce

Filomena RUSCIANO / Velarium

Elena SGARBOSSA / Indizio n. 36

Alessandra SORRENTINO / Internal Freeze

Claudia TOTO / 2021 Odissea del concettuale

Bianca Serena TRUZZI / I sent you a letter

Natalia VALLEBONA / The ranch is empty


Ora tocca alla Giuria dei Critici e Studiosi estrarre i 20 video dai trenta sopra elencati. I risultati saranno pubblicati il 20 ottobre.


Intanto, ai candidati formuliamo i nostri migliori auguri.