top of page

VIDEOBOX al via la rassegna di video danza al Cinema Astra di Pesaro dal 24 al 27 novembre


È in programma dal 24 al 27 novembre 2022, al Cinema Astra di Pesaro, la rassegna organizzata da Hangartfest dal titolo VIDEOBOX, dedicata alla video danza, che vede la partecipazione di giovani autori italiani e stranieri, per lo più corti inediti, insieme a opere di autori già affermati sul panorama internazionale. Oltre a video originali, la rassegna prevede una serie di documentari e film, un laboratorio critico e dei talk con alcuni autori presenti alla rassegna.


In particolare i cortometraggi dedicati ad Alessandra Ferri / L'Heure Exquise Stories, ad opera di Francesca Pedroni, critico di danza, regista e filmmaker, nonché una intera sezione dal titolo Pina <ieri e oggi> dedicata a Pina Bausch, in collaborazione con PRODES danza, ZED Festival, CRO.ME e CLASSICA HD e la proiezione del film Elegia delle cose perdute, di Stefano Mazzotta prodotto da Zerogrammi.


Sul fronte degli autori indipendenti VIDEOBOX propone una selezione di corti provenienti dalle precedenti edizioni del Premio Interfaccia Digitale 2020-2021, nonché una serie di video provenienti dall'Argentina che fanno parte del progetto Corpi a Rischio di Claudio Gasparotto, gli Short Works della giovane videomaker ucraina Kateryna Kovalchuk e Tribale, della coreografa pesarese Melissa Ugolini, prodotto da Hangartfest nel 2022 per il progetto Giaro in Luce.


Chiude la rassegna il Premio Interfaccia Digitale, con la proiezione fuori concorso del video Gravity ad opera di Luigi Linardi, vincitore della scorsa edizione, la proiezione dei 10 video finalisti in gara, con la nomina del vincitore del Premio 2022 e l'assegnazione delle menzioni speciali da parte delle tre giurie: la Giuria Interdisciplinare, la Giuria dei Critici e Studiosi e la Giuria degli Spettatori. Il Premio è presieduto da Giulio Stasi, regista di teatro e arti performative, videomaker. Gli obiettivi del Premio sono quelli di sostenere la produzione di nuove opere di video danza, di promuovere la fruizione dei linguaggi espressivi contemporanei veicolati tramite il video e facilitare l'interazione tra linguaggi artistici di ambiti diversi. Il Premio si svolge in collaborazione con IL CINEMINO Milano e ISIA Urbino.


L'ingresso è libero, fino ad esaurimento posti.


Vedi programma completo.



Foto: L_Heure_Exquise© Silvia Lelli_03giu2021_3601



ELEGIA BOOK ph s mazzotta-88





bottom of page