PERFORMANCE / PEZZI FRAGILI & PRELUDE by Luciano Padovani

Spettacolo
PEZZI FRAGILI prima regionale 22'
PRELUDE prima regionale 10'

di Luciano Padovani / Naturalis Labor

€ 8 posto unico numerato

Compagnia Naturalis Labor

ideazione e coreografie Luciano Padovani

con Alice Carino, Jessica D’Angelo, Guseppe Morello, Roberta Piazza, e Andrea Rizzo
costumi Lucia Lapolla
musiche Schumann, Shostakovich, Karlsson, Debussy, Richter
luci Thomas Heuger

Una produzione Compagnia Naturalis Labor
Con il sostegno produttivo del Comune di Vicenza
nell’ambito del progetto ‘Vicenza oltre il Covid: con la cultura si riparte’
Con il sostegno Mibac / Regione Veneto / Arco Danza


PEZZI FRAGILI
con Andrea Rizzo e Roberta Piazza

“Pezzi fragili è nato quasi d’istinto. Due persone si trovano vicine e pronte per un ipotetico viaggio. Una condivisione profonda, due persone sconosciute che si rendono conto di quanto uno sia importante per l’altro. Un pezzo emotivo, sottile, poetico”.


PRÉLUDE
Con Alice Carrino, Jessica D’Angelo e Giuseppe Morello

Un trio sulle musiche del famoso Prélude à l’aprés midi d’un faune di Claude Debussy. Un’atmosfera neoclassica accompagna lo spettatore nel rapporto amoroso ma onirico del Fauno e le Ninfe.

---------------------

Il pensiero
Uno spazio intimo che raccoglie depositate le memorie dei viaggiatori che li hanno attraversati.  Pezzi fragili parla di vite.
La loro non è una storia epica, è una storia di persone comuni le cui abitudini giornaliere sono intrecciate con il luogo che abitano. La casa, il giardino, le mura sono il loro mondo personale: al di fuori di esse c'è un mondo difficile da affrontare. 
E' un pezzo evocativo senza essere narrativo. Parla di passaggi, di cambiamenti, di viaggi verso la vita. 


Altri pensieri
Lo spazio non è soggetto allo scorrere del tempo, è un luogo sacro, senza età, in cui è presente una ciclicità o una ripetizione quasi assurda. Assurda perché vi è più di un ritorno alla "base" e un azzeramento del tempo, ma dall'altra parte, un cambiamento di stato interiore: l'aria nella bolla cambia.
Ad ogni inizio rimane la memoria dello spazio appena modificato e viene usata per cambiarlo nuovamente. 
Pezzi Fragili può far rivivere spazi con un passato che freme ancora, con un'energia che porta indietro di anni.

Project Gallery