VISION BLANCHE

Installazione
VISION BLANCHE
di Anna Laura Longo

durante i giorni di spettacolo

VISION BLANCHE di Anna Laura Longo

Vision Blanche è il titolo di un libro-organismo di grandi dimensioni (43 x 45 cm.), risalente all’anno 2020 e basato su studi specifici di tipo monocromatico, che conducono in direzione di una valorizzazione delle implosioni ed esplosioni del bianco. Il lavoro si configura come un deciso omaggio al gesto coreografico della contemporaneità, avvalendosi di riferimenti espliciti all’unicità delle risorse insite nel movimento. Un vero e proprio esperimento di arte-sfogliabile, sviluppato interamente su superfici ovattate che si arricchiscono di nervature e curvature di fili, riconducibili a forme sperimentali di scritture. La tecnica del collage è ugualmente impiegata. Ogni pagina potrà esser vista come un possibile territorio esperibile, come un fluente campo di indagine aperto alla dinamicità o al raccoglimento di un flusso danzante. La corposità e i volumi decisamente inusuali, la ricerca sulla texture e sui materiali conducono, nell’insieme, verso un risultato di carattere poetico e visuale ricco di densità.

Project Gallery