Occhi da Marziani

Programma per spettatori appassionati

Il Rovescio, cor. Marta Bevilacqua (2019). Ph Benedetta Folen

OCCHI DA MARZIANI è un programma per spettatori appassionati non addetti ai lavori, che si sviluppa in un percorso triennale di approfondimento e di monitoraggio parallelo al percorso creativo del coreografo residente

 

I partecipanti al programma sono disposti a seguire l'artista ospite durante i tre anni di co-produzione, a condividere l'esperienza di visione e di analisi collettiva dello spettacolo. 

 

Il progetto è curato dal critico Silvia Poletti che, per il triennio 2018-2020, ha affiancato il gruppo di Marziani nella visione e nell'analisi dei debutti proposti da Marta Bevilacqua (Compagnia Arearea), prima coreografa residente del progetto.

 

La visione aliena degli spettatori, pura e diretta, scevra da condizionamenti, è ciò che riempie di significato il programma stesso e che maggiormente interessa al Festival. Il percorso compiuto dagli spettatori è in sostanza una modalità di approfondimento nella conoscenza del processo creativo e della messa in scena degli spettacoli e, allo stesso tempo, è un tracciato, una testimonianza che diventa monitoraggio del percorso compiuto dall'artista. Il risultato sarà raccolto in un documento alla fine del triennio. 

AZIONI SPECIFICHE

Coreografi residenti

Triennio 2018-2020

Residenze artistiche per coreografi indipendenti

Essere Creativo

Futura Scena

Giovani coreografi

Young Up!

Promozione del pubblico

Explorer 

Occhi da Marziani

Tratti in Movimento

© Hangartfest 2020

Sede legale: Via A. Ponchielli 87, 61122 Pesaro / Italia 

CF & Partita Iva 02458750417

Cookie: Utilizziamo i cookie per offrire i servizi e le funzionalità proposte dal nostro sito web e per migliorare l'esperienza degli utenti. Maggiori informazioni