PREMIO Interfaccia Digitale 2021

20 Settembre 2021 - Lista dei 30 candidati (in ordine alfabetico) con i titoli delle opere selezionate dalla Giuria Interdisciplinare:

Francesca ARCURI / "Neve". Elogio al Silenzio

Silvia AUTORINO / Il costume di Valdrada 

Valeria BORRELLI / Ater Nimbus (Precettare il tempo NO)

Burim CERLOJ / Mauvais Rêve 

Giulia CERMELLI / After 

Gastone CLEMENTI / Again

Gemma CROWE / Near/Far

Angelo EGARESE / If we can change

Loredana FURNO / u m a n u d i t à

Emanuele GIORGETTI / Maelström

Nicolò GIORGINI / Walking and Falling

Luca GIUSTOZZI / I Am

Samar KHORWASH / Zeroth 

Iole LA SALA / I lost my key 

Luigi LINARDI / The event horizon

Alexandre MANUEL / Fraintendimenti 

Laura MUSONE / All my relations

Niyayesh NAHAVANDY / Ho scavato una luna nel mio giardino

Antonella PELLEGRINI / C'est à toi

Ersilia Patrizia PICCOLOMINI / Parole negate

Gianluca POSSIDENTE / 37,5

Florenzia Emilia RAMÓN / Ftalo/Naranja

Dario RIGAGLIA / The power of Slowness 

Pablo Ezequiel RIZZO / Alce 

Filomena RUSCIANO / Velarium

Elena SGARBOSSA / Indizio n. 36

Alessandra SORRENTINO / Internal Freeze

Claudia TOTO / 2021 Odissea del concettuale 

Bianca Serena TRUZZI / I sent you a letter 

Natalia VALLEBONA / The ranch is empty 

Prossima scadenza: 20 ottobre con la pubblicazione dei 20 candidati selezionati dalla Giuria dei Critici e Studiosi.

Il Premio 2021 in sintesi:

Destinatari coreografi, performer, video maker

Criteri di selezione

- originalità creativa

- rispondenza tra concept, sceneggiatura e regia

- qualità delle riprese

- interazione tra i linguaggi artistici e la danza (nella sua accezione più ampia del termine)

Tre livelli di selezione per tre diverse Giurie

- Giuria Interdisciplinare (coreografi, fotografi, grafici, video maker, registi di teatro)

- Giuria dei Critici e Studiosi (critici di danza ed esperti in comunicazione)

- Giuria degli Spettatori (non esperti, ma spettatori appassionati)

Date della pubblicazione degli esiti

- 20 settembre 2021: la rosa dei 30 video che accedono al primo livello

- 20 ottobre 2021: i 20 video che accedono al secondo livello

- 28 ottobre 2021: i 10 video che accedono al terzo livello (finale)

- 30 ottobre 2021: il/la vincitore/rice del Premio 2021

Scarica il Regolamento 2021 (pdf) 

GIURIE 

 

A selezionare i video in concorso tre giurie: la Giuria Interdisciplinare, la Giuria dei Critici e Studiosi e la Giuria degli Spettatori

Presidente del Premio 2021

  • Giulio Stasi, regista di teatro e arti performative, videomaker

Giuria Interdisciplinare

  • Daniele De Angelis coreografo, videomaker (Presidente di giuria) 

  • Masako Matsushita coreografa, performer 

  • Paolo Paggi curatore, artista visivo

  • Jonathan Pierini progettista grafico, direttore ISIA Urbino

  • Stefano Salimbeni videomaker, docente al Laboratorio dei Linguaggi Audiovisivi all’Università di Urbino

  • Edoardo Serretti artista visivo, fotografo 

Giuria dei Critici e Studiosi

  • Francesca Pedroni (Presidente di giuria) critico di danza per il manifesto e la rivista Danza&Danza, regista, filmmaker, docente di Storia della danza all’Accademia Teatro alla Scala 

  • Giovanni Boccia Artieri professore ordinario e Direttore del Dip. di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali all’Università di Urbino

  • Carmelo Antonio Zapparrata giornalista e critico di danza per le riviste Danza&Danza e Hystrio

Giuria degli Spettatori (posti limitati)

  • La Giuria degli Spettatori, composta da spettatori appassionati, sarà formata durante lo svolgimento del Festival. Per farne parte scrivere a info@hangartfest.it