L'arte dell'improvvisazione: due interviste di Vito Minoia a Ginevra Sanguigno e a Sayoko On


L'ARTE DELL'IMPROVVISAZIONE - atto secondo -

due interviste di Vito Minoia a Ginevra Sanguigno e a Sayoko Onishi -

I quaderni di Hangartfest / Edizioni Nuove Catarsi - Proartis / 124 pagine

Vito Minoia, studioso di teatro educativo inclusivo all’Università degli Studi di Urbino (dove coordina le attività del Teatro Universitario Aenigma) e direttore della rivista europea “Catarsi-Teatri delle diversità”, realizza due interviste sull’arte dell’improvvisazione a due importanti personaggi della scena teatrale italiana e internazionale. La prima all’attrice e regista Ginevra Sanguigno e la seconda alla performer e coreografa giapponese Sayoko Onishi, incontrate in occasione della seconda edizione de L’Arte dell’improvvisazione, progetto destinato a performer di danza e di teatro, svoltosi nelle Marche tra settembre 2014 e maggio 2015. L’Arte dell’improvvisazione è un progetto REFRESH! Lo Spettacolo delle Marche per le Nuove Generazioni, a cura del CMS Consorzio Marche Spettacolo e realizzato da Teatro Aenigma, Associazione Nuovo Cinema, Hangartfest, Proartis e Atelier Danza Hangart.

#VitoMinoia #SayokoOnishi

AZIONI SPECIFICHE

Coreografi residenti

Triennio 2018-2020

Residenze artistiche in TE.MA

Essere Creativo

Futura Scena

Giovani coreografi

Young Up!

Promozione del pubblico

Explorer 

Occhi da Marziani

Tratti in Movimento

© Hangartfest 2020

Teatro Maddalena, Piazza Del Monte 9, Pesaro 61121

CF & Partita Iva 02458750417

Cookie: Utilizziamo i cookie per offrire i servizi e le funzionalità proposte dal nostro sito web e per migliorare l'esperienza degli utenti. Maggiori informazioni