PERFORMANCE / MÖBIUS DEVICES by Laura Colomban

Spettacolo
MÖBIUS DEVICES prima nazionale, 30'

di Laura Colomban / Indipendance

€ 8 posto unico numerato

Möbius Devices
Un processo performativo di installazione sonora

Abstract Spettacolo:

"Mi piace ascoltare il suono della forma, e mi piace sentirne il suono che si rompe". 
(Salomone, 2014, p.84) 

Möbius Devices è un processo di installazione sonora performativa che viaggia nello spazio e nel tempo, mettendo in discussione l'interazione tra voce, processi circolari, intimità e tecnologia. Al pubblico verrà chiesto di scansionare un QR Code all'ingresso e di connettersi con i propri telefoni e cuffie per navigare nello spazio. È un'esplorazione fisica della presenza misteriosa dell'assenza, sospesa in un tempo circolare, sferico, senza fine e senza inizio. Il pubblico sarà invitato a contemplare la stimolazione della percezione visiva, cinestetica, cognitiva e sonora.

Credits
Concetto e Installazione: Laura Colomban
Performers: Laura Colomban, Carolina Cappelli (virtuale)
Collaborazione Sound Software: PJ Davy


Laura Colomban è una Educatrice Somatica di Danza e Movimento iscritta all'ISMETA (Istituto di Educazione Somatica alla Danza e al Movimento). Le sue metodologie e il suo approccio al corpo derivano dal Tamalpa Life/Art Process® e Atem-Tonus-Ton che pratica da più di otto anni. È diplomata in Master Fine Arts Creative Practice presso il Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra, dove sta continuando la sua ricerca su movimento, suono, voce e mediazione tecnologica nel contesto partecipativo. È interessata ai punti di transizione e incontro tra pratiche tradizionali che integrano la voce e il corpo con concetti filosofici, in particolare trova punti di accordo con il Post Umanesimo e l'Umanesimo Digitale, creando una poetica inclusiva che sia in dialogo con le politiche della vita quotidiana.

Project Gallery