LO SHARING CHIUDE LA RESIDENZA DI OTTAVIA CATENACCI



Si conclude con uno sharing riservato agli operatori la residenza di Ottavia Catenacci, ospite di Hangartfest per il ciclo RESIDENZE ARTISTICHE IN TE.MA al Teatro Maddalena di Pesaro.

A Bridge / in case you will forget è il titolo del nuovo lavoro coreografico di Ottavia che debutterà alla XVII edizione del Festival a settembre 2020 e che prende forma grazie alla partecipazione di Hangartfest, con il progetto Futura Scena, al bando REFRESH! Lo spettacolo delle Marche per le nuove generazioni, promosso dal CMS Consorzio Marche Spettacolo.

Ottavia, giovane performer marchigiana attiva da alcuni anni a Copenaghen, fu notata per Glory was at the fingertips (2019), lavoro che concepì in Lituania, ispirato alla famosa Linea Baltica, una catena umana lunga 600 km, da Vilnius a Tallin, che segnò nel 1989 l'indipendenza della Lituania, Lettonia ed Estonia dal regime sovietico.

La nuova coreografia A Bridge / in case you will forget, su colonna sonora originale di Eliza Bozek, sarà ufficialmente annunciata alla conferenza stampa di presentazione del Festival, il 23 luglio 2020, ore 11, alla Sala Rossa del Comune di Pesaro, alla quale parteciperà la stessa artista.